Difficoltà Comportamentali
320
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-320,page-child,parent-pageid-555,bridge-core-1.0.4,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Difficoltà Comportamentali

Ci sono bambini che fin dalla scuola dell’Infanzia hanno difficoltà a gestire e controllare le proprie emozioni negative come ad esempio la rabbia, la paura, la tristezza, derivando da ciò una forte ansia  che può trovare espressione direttamente in problematiche di comportamento, di attenzione, di funzionamento sociale.

Alcuni di questi bambini vengono definiti iperattivi perchè fanno fatica a rispettare le regole, a fermarsi, oppure cambiano continuamente attività.

Crescendo le richieste dell’ambiente, alla scuola primaria possono diventareoppositivi, provocatori o aggressivi soprattutto verso i pari.

Si tratta di bambini che fanno fatica a prendere in considerazione il punto di vista degli altri e si aspettano che i loro desideri e i loro bisogni abbiano la priorità. Frequentemente si riscontra rabbia e trasgressione di norme sociali e morali.

In tali casi è importante riconoscere gli aspetti psicologici e relazionali del bambino per prevenire problematiche più gravi. In alcuni casi si può trattare di un Disturbo di Attenzione/Iperattività (ADHD) o del Disturbo Oppositivo/Provocatorio (DOP).

La valutazione delle difficoltà comportamentali prevede i colloqui con i genitori, con il bambino, questionari per i genitori e se necessario anche per gli insegnanti e la somministrazione di prove specifiche standardizzate al bambino.

Albero di Psiche offre:

L’intervento prevede il coinvolgimento del bambino ma anche degli adulti di riferimento (genitori e insegnanti) in un approccio sistemico integrato, per raggiungere un’alleanza educativa rispetto ai comportamenti del bambino nei diversi contesti di vita (famiglia e scuola) al fine di favorire il benessere psico-fisico del bambino ed il suo adattamento sociale.

Questo sito usa cookie necessari a garantirne il funzionamento ottimale e cookie utili per le ulteriori finalità illustrate nella pagina info. Per accettarne esplicitamente l'uso puoi chiudere questo banner, scorrere la pagina, cliccare su un link o proseguire la navigazione in altra maniera. Info Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi