Obesità
295
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-295,page-child,parent-pageid-122,bridge-core-1.0.4,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-22.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive

Avere Peso in Eccesso

Sovrappeso ed obesità sono problemi che riguardano molte persone, in numero sempre crescente, anche tra bambini ed adolescenti. Nonostante ciò, sappiamo ancora troppo poco delle cause; l’interazione tra fattori genetici, ambientali e emotivo-comportamentali è, al momento, la spiegazione più accettabile.

Nell’affrontare una terapia per la riduzione del peso in eccesso, un ruolo fondamentale è da attribuire al cambiamento dello stile di vita  ed alla rimodulazione dell’emotività legata all’alimentazione e al cibo, al peso ed alla forma del corpo.

Le persone con peso in eccesso hanno spesso un forte disagio psicologico, provano emozioni negative nel confrontarsi con altri, sono soggette a discriminazioni a scuola e sul lavoro, tendono ad auto isolarsi e ad avere bassa autostima. A volte vivono con vergogna e senso di colpa, soprattutto quando il loro comportamento alimentare è caratterizzato da alternarsi di abbuffate e   restrizioni alimentari.

Affrontare la dimensione psicologica di sovrappeso ed obesità, in coordinamento con medici nutrizionisti e dietisti è necessario  per avere un buon esito del trattamento e per mantenerlo a medio e lungo termine.

Albero di Psiche Offre:

Terapie individuali per la riabilitazione psicoemotiva del comportamento alimentare in coordinamento con medico e dietista.

 

Percorsi di gruppo per affrontare sovrappeso ed obesità